mercoledì 3 settembre 2014

JAP MANIA - SHIBUJA

Giorno ragazzuole come va? 
Oggi sono in vena di manie giapponesi ^_^ siete mai stati in Giappone? Io no ma primo o poi ci devo andare! Adoro i Gashapon, i Manga, i loro vestiti, i gadget..i templi, il cibo...tutto ^_^

Visitare SHIBUJA, il quartiere che circonda la STAZIONE SHIBUJA, sarebbe mooooooooooolto interessante...è il luogo CULT per i giovani per la moda e le tendenze.
Diventata famosa a partire dal 1980 SHIBUJA 109  il nome nasce da un gioco di parole  "Ichi-Maru-Kyu", che si traduce come 1-0-9 in giapponese (a partire dal nome della società che ne è proprietaria:Tōkyū che suona come 10-9 in giapponese ).
Sempre molto affollato il quartiere dove si trova tutto quello che fa tendenza! Sale giochi,ristoranti,fast food, negozi di ogni genere..la vita li non si ferma mai ed è sempre pieno di movimento sia di giorno che di notte.
 Shibuya mark city (chiamato Bit Valley per il suo crescente interesse internazionale industriale) è la zona degli hotel e delle sale convegno oltre ad avere circa 80 negozi.







 A Shibuja è un esplosione continua di schermi,colori,negozi,giovani e folla...ragazzi vestiti in tutte le mode in voga ..troverete dalla moda scolastica amata molto dalle ragazzine giapponesi ( e spesso in riferimento a manga famosi come quello di SAILOR MOON ) alle GANGARO moda vistosa con abbronzatura al limite del esagerato e capelli chiarissimi e acconciati in pettinature stravaganti e molto cotonate,e trucco molto appariscente con grandi ciglie finte e colori molto chiari.  Il tutto con vestiti molto sgargianti ,luccicanti e provocanti!
Lolita Fashion o GOTHIC LOLITA invece la tendenza che si basa sul modello vittoriano e rococò, spesso con gonne lunghe a campana e sottovesti.
Poi c'è la moda Ganjiro o shirogyaru  che vuole far apparire le ragazze il più ingenue possibili con visi molto pallidi e capelli chiari ..tutto per sembrare il più ingenue possibili.










Sono molte le MODE GIAPPONESI e le loro stravaganze..io le invidio perché non hanno tabù ne si fanno problemi nello scegliere il loro modo di essere e apparire come spesso ahimè facciamo noi in Italia!






Ricordiamoci anche del fenomeni COSPLAY di cui vi ho già parlato qui sul mio blog e che adoro ^_^

E soprattuto non dimentichiamo di visitare la statua di Hachikō posta nella stazione di Shibuja. 
Hachikō (ハチ公?) (Ōdate, 10 novembre 1923 – Shibuya, 8 marzo 1935) fu un cane di razza Akita, divenuto famoso per la sua enorme fedeltà nei confronti del padrone, il professor Hidesaburō Ueno. Dopo la morte improvvisa di Ueno, il cane si recò ogni giorno, per quasi dieci anni, ad attenderlo, invano, alla stazione in cui l'uomo prendeva il treno per recarsi al lavoro.







Allora chi viene con me a Shibuja?? iniziamo da li poi piano piano ci giriamo tutto il Giappone che ne dite? Bel sogno :p 

Alla prossima ciao ciao da Lulù