lunedì 1 dicembre 2014

Pasta ripiena gustosa e facile

Ciao amici oggi vi voglio dare la ricetta di quelli che io ho sempre chiamato Cappelletti per la sua forma. La realtà del nome non è molto diversa, il loro nome è Cappelli di Pinocchio.

Me li faceva mia mamma da bambina ed io mi divertivo ad aiutarla, soprattuto per mangiarmi un po' di ripieno mentre la riempivamo.

La pasta non è facilissima da trovare ma alcune marche la producono.
E una pasta di semola di grano duro che io ho sempre mangiato facendo un ripieno facile facile.

Ingredienti ( questa quantità vi renderà per due piatti di pasta )

- 50 gr prosciutto cotto
- 50 gr mortadella
- formaggio grana grattugiato
- 1 uovo
- qualche fogliolina di maggiorana
- sale


Prima di tutto dovete frullare per bene i salumi con l'uovo, aggiungete poi subito il formaggio grana in quantità di una bella manciata, sale e la maggiorana.


Il composto ottenuto deve essere corposo e denso (non mollo se no aggiungete o salumi o formaggio).





























Ora prendete il vostri cappelletti e aiutandovi con un cucchiaino mettete un po' di composto all'interno di uno di questi. Richiudetelo con un altro cappelletto e adagiate il tutto in un piatto.



Il ripieno non deve essere ne troppo poco, se no non tiene le due parti , ne troppo da fuoriuscire.






Vi consiglio di farli con i vostri bimbi perché si divertiranno, come la mia bimba che, tra un riempimento ed un altro, si è mangiata un po' di ripieno.




Finito di riempire i vostri cappelletti lasciateli riposare almeno una mezzora, così che l'uovo faccia da collante.



Ora non vi resta che cuocerli ..ci vorranno sui 10 minuti a seconda che vi piacciano più al dente o meno.



Io poi li ho conditi con un sughetto molto semplice, saltandoli un po' con questo in padella, ma anche solo con olio o burro o con altri condimenti sono sempre ottimi..sta a voi decidere.

Ed ecco qui pronto in tavola un piatto facile, veloce e di effetto che piace molto anche ai bambini.



Fatemi sapere se vi sono piaciuti e se avete delle varianti da proporre.

Un bacio dalla vostra Lulù